Primavera di eventi e degustazioni

Ci si prepara ad una primavera 2022 ricca di grandi manifestazioni nazionali, eventi internazionali e degustazioni locali.

Ecco alcune date a cui partecipare, in alcuni casi usufruendo anche delle promozioni previste per i soci FISAR.

Slow Wine Fair
Bologna, 27-29 marzo
La manifestazione, ideata da Slow Food e organizzata da BolognaFiere, ospita il primo incontro internazionale della Slow Wine Coalition, una rete internazionale, inclusiva e collaborativa che unisce i protagonisti del mondo del vino: vignaioli, appassionati e professionisti della filiera. Un’occasione di confronto e dibattito tra tutti gli attori della rete sul futuro del vino e della viticoltura, con centinaia di produttori provenienti dall’Italia e da tutto il mondo.
Per i soci FISAR è a disposizione un codice coupon per acquistare il biglietto di ingresso a 49 €, in luogo di 59 €, per domenica 27 marzo.
VISITA IL SITO UFFICIALE

Vinitaly
Verona, 10-13 aprile
La 54° edizione di Vinitaly – Salone Internazionale dei vini e distillati. Quattro giorni di grandi eventi, degustazioni tecniche, prestigiose verticali, walk around tasting, aree tematiche e focus sui principali mercati.
Per i soci FISAR c’è la possibilità di acquistare il biglietto di ingresso a 50 € anziché 85 € (se acquistato on line, 90 € in loco).
La promozione è applicabile per i soci sommelier amatoriali solo alle giornate di domenica e mercoledì; è invece applicabile tutti i giorni per i soci sommelier professionisti con p.iva.
VISITA IL SITO UFFICIALE

ProWein
Düsseldorf, 15-17 maggio
Un grande evento internazionale per conoscere produttori e prodotti da tutto il mondo, un’occasione per ampliare le proprie conoscenze sul vino, sui distillati e molto altro.
VISITA IL SITO UFFICIALE

Vignaioli Contrari
Spilamberto (MO), 14-15 maggio
Nella splendida cornice della Rocca Rangoni, edificio Medievale nel centro storico di Spilamberto (MO), la la sesta edizione della manifestazione Vignaioli Contrari si presenta come un momento di degustazione e di conoscenza dei vini artigianali prodotti da vitigni autoctoni: più di 50 produttori provenienti da tutta Italia e, per la prima volta nel 2022, anche produttori europei (da territori vocati alla viticoltura come Slovenia, Francia e Portogallo).
Per i soci FISAR c’è la possibilità di acquistare il biglietto singolo di ingresso a 20 € anziché 25 € oppure il biglietto abbonamento per due giorni a 35 € anziché 40 €.
VISITA IL SITO UFFICIALE

Back to the wine
Bologna, 22-23 maggio
Torna la Fiera e Mercato di Vini Artigianali Naturali, questa volta a Bologna presso lo Spazio Bianco – DumBO Space, con oltre 100 vignaioli artigiani provenienti da tutta Italia e anche dall’estero.
VISITA IL SITO UFFICIALE

Calendario in aggiornamento

Torna su

Pin It on Pinterest