Il Friulano nelle sue terre

Friuli

Friuli-Venezia Giulia è sinonimo di grandi bianchi, tra i quali spicca il Friulano, vero e proprio emblema di un’intera regione. FISAR Bologna propone un viaggio attraverso una terra sospesa tra acqua, cielo e montagne, fatta di affascinanti panorami sassosi, antiche rovine romane e colline che tracciano confini. Cinque zone per scoprire tutte le sfumature di un grande vino.

Grave – Borgo delle Oche

Colli Orientali del Friuli – Dario Coos (Nimis)

Colli Orientali del Friuli – Zorzettig (Cividale del Friuli)

Collio – Schiopetto

Isonzo – Bracco 1881

Degustazione a cura di Simone Zanin

Giovedì 21 marzo alle 20.00 presso A Scuola di Gusto – ISCOM,
via Gnudi 5, Bologna

La quota di partecipazione è di € 25, per i soci FISAR € 22.

Posti max n. 24

Per informazioni e prenotazioni:
bologna@fisar.com
segretario.bologna@fisar.com

La prenotazione viene confermata al ricevimento del pagamento della quota.
Le disdette ricevute entro 3 giorni prima della data dell’evento (ore 24.00 del 18.03) danno diritto al rimborso totale della quota pagata.
Le disdette ricevute oltre tale termine non danno diritto ad alcun rimborso.

Torna su

Pin It on Pinterest